Hai appena acquistato la tua coppetta e non hai idea di come si usi? Ecco per te una semplice guida che ti spiegherà passo per passo come si inserisce la coppetta mestruale.

Cosa fare prima

Prima di tutto fai sterilizzare la coppetta a bagnomaria o mettendola nel microonde a bagno in un contenitore pieno d’acqua.

Non sai come si sterilizza la coppetta? Qui puoi trovare il procedimento da compiere.

 

Come indossare la coppetta

Ti stai chiedendo come si mette la coppetta mestruale? Ecco alcune indicazioni che possono aiutarti le prime volte!

 

come si mette la coppetta

  1. Lava accuratamente le mani. Può sembrare un dettaglio o una cosa da poco ma è fondamentale per evitare le infezioni.
  2. Cerca di restare rilassata. Se sarai tesa lo saranno anche i tuoi muscoli e sentirai un po’ di fastidio durante l’inserimento della coppetta.
  3. Adesso devi scegliere in quale modo piegare la tua coppetta. Sperimenta e trova quello che ti fa sentire più a tuo agio e che ti sembra più comodo. Puoi trovare i modi più comuni per piegare la coppetta qui.
  4. A questo punto devi trovare una posizione comoda per inserire la coppetta: puoi provare accovacciata, seduta sul wc, sul bidet o magari sdraiata! Non c’è nessun tipo di vincolo, anche in questo caso non devi fare altro che sperimentare e trovare la posizione che trovi più comoda.
  5. Inserisci la coppetta nella vagina ed assicurati che si apra.
    Puoi capire se è realmente aperta in diversi modi. Ad esempio alzandoti in piedi: se senti fastidio, probabilmente è inserita in modo errato.
    Puoi capire se è inserita correttamente anche scorrendone i contorni con un dito: se senti i bordi sferici allora è inserita correttamente.
  6. Qualora un pezzo di gambo esca dalla vagina, probabilmente hai il canale vaginale corto e sarebbe consigliabile tagliare un pezzo di gambo.