Sei alle prime armi e non sai come si toglie la coppetta? Le prime volte può sembrare complicato, ci metterai un po’ di tempo, ma appena avrai preso confidenza con la metterai e toglierai in pochissimi secondi.

come si toglie la coppetta mestruale

 

 

 

  1. Lavati le mani
  2. Se ti trovi a casa, siediti nel wc e prova a rilassarti.
  3. Trova una posizione comoda: puoi restare seduta nel wc, accovacciarti… sperimenta!
  4. A questo punto individua la coppetta all’interno della vagina usando pollice ed indice. Non trovi la coppetta? Niente paura, non può essere andata da nessuna parte! 🙂 Probabilmente, se indossi la coppetta da diverse ore o l’hai usata per dormire, è semplicemente salita un po’. Niente paura!
  5. Spingi con i muscoli pelvici e magicamente la coppetta scenderà. 🙂
  6. Adesso puoi scegliere due modi:
    1. A questo punto fai una leggera pressione con pollice ed indice alla base della coppetta in modo da farle perdere aderenza. I buchini che si trovano nella parte alta servono ad evitare che la coppetta sigilli eccessivamente. Adesso tira leggermente, anche dal gambo se preferisci, e sfila la coppetta. Non serve tirare forte, la coppetta verrà via delicatamente.
    2. L’alternativa a questo metodo è la tecnica push down. Piega la base della coppetta verso l’interno facendole perdere aderenza. Adesso falla scivolare delicatamente verso l’esterno.
  7. Una volta rimossa, procedi alla pulizia della coppetta.